X

Registrazione

Per acquistare online i biglietti, gli abbonamenti, i prodotti Blue Note ed accedere ai privilegi riservati ai soci, è necessario registrarsi. Inserisci semplicemente nome cognome ed indirizzo email e Registrati: al termine ti verrà inviata una email contenente un link per confermare l'iscrizione all’indirizzo di posta elettronica che indicherai. Dopo aver ciccato sul link di conferma, riceverai una seconda email contenente username e password. Dopo aver confermato la tua registrazione e ricevuto la mail con username e password, potrai effettuare l’accesso.

Collegati facilmente con Facebook, oppure
se sei registrato,

Dati di accesso
Newsletter La newsletter settimanale contiene notizie ed offerte sulla programmazione e sulle principali iniziative di Blue Note Milano
Privacy e Condizioni Generali Nel procedere, confermo, a tutti gli effetti di legge, di aver letto attentamente le Condizioni Generali di averle accettate, nonché di aver attentamente preso visione della informativa ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), Privacy

2017 maggio 9 martedì ore21.00
John Patitucci Electric Guitar Quartet 09/05/2017 21.00

John Patitucci Electric Guitar Quartet

John Patitucci basso elettrico

Adam Rogers chitarra

Steve Cardenas chitarra

Nate Smith batteria

Prezzo Door 40,00

Per una serata speciale, abbina anche la cena al ristorante

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Semplicemente uno dei più grandi ed eclettici contrabbassisti e bassisti dei nostri tempi. Jazz ortodosso e fusion, composizione classica e musica per film: non c’è genere musicale che John Patitucci non abbia frequentato riversandovi una sapienza strumentale che lascia ammirati. Originario  di Brooklyn, dove è nato da genitori di origini calabresi, Patitucci ha suonato con una lista infinita di grandi nomi del jazz, da Stan Getz a Wynton Marsalis, da Herbie Hancock a Michael Brecker, ed anche con star del pop come Sting, Natalie Cole, Carole King, Joao Gilberto. Un ruolo molto importante nello sviluppo della sua carriera lo hanno avuto tre piccole grandi band: il trio di Roy Haynes, la Akoustic e la Ekektric Band di Chick Corea, il fantastico quartetto di Wayne Shorter.

Da notare che Patitucci, mettendo a frutto la sua maestria tecnica, svolge una intensa attività didattica, anche online. Per quanto riguarda il performer, dalla fine degli anni 80 John si presenta anche come leader delle sue band e a Orvieto arriva con un quartetto dalla line up non usuale per la presenza di due chitarristi elettrici, Adam Rogers e Steve Cardenas. È la stessa band del suo ultimo disco, Brooklyn, dedicato al suo luogo di origine.

 

Acquista i biglietti per i tuoi spettacoli preferiti

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Seguici

per rimanere aggiornato e godere delle opportunità che ti riserviamo

"Music is not an occupation or profession, it's a compulsion." Duke Ellington #HappySunday #jazz youtube.com/watch?v=…

Circa 2 settimane fa dal Twitter di Blue Note Milano via Twitter Ads