X

Registrazione

Per acquistare online i biglietti, gli abbonamenti, i prodotti Blue Note ed accedere ai privilegi riservati ai soci, è necessario registrarsi. Inserisci semplicemente nome cognome ed indirizzo email e Registrati: al termine ti verrà inviata una email contenente un link per confermare l'iscrizione all’indirizzo di posta elettronica che indicherai. Dopo aver ciccato sul link di conferma, riceverai una seconda email contenente username e password. Dopo aver confermato la tua registrazione e ricevuto la mail con username e password, potrai effettuare l’accesso.

Collegati facilmente con Facebook, oppure
se sei registrato,

Dati di accesso
Privacy e Consensi
Newsletter La nstra newsletter settimanale contiene notizie ed offerte sulla programmazione
Informativa Newsletter
Presto liberamente a Blue Note il mio consenso, che potrò in ogni momento revocare:
all’invio di comunicazioni commerciali inerenti i suoi prodotti, servizi, eventi, ricerche di mercato tramite strumenti di comunicazione tradizionali e a distanza:
all’analisi delle mie abitudini e interessi ai fini dell’offerta di servizi e dell’invio di comunicazioni commerciali maggiorimente personalizzati:
Note Puoi sempre modificare la tua scelta o cancellare la tua iscrizione quando vuoi.

2017 ottobre 15 domenica ore21.00
Bocconi Jazz Business Unit – Everything but jazz 15/10/2017 21.00

Bocconi Jazz Business Unit – Everything but jazz

Marco Mariani Tromba, Flumpet, Harmonizer e arrangiamenti

Franco Bagnoli Sax Alto, Sax Soprano

Nicola Pecchiari Sax Tenore, EWI

Luca Dell’Anna Pianoforte e tastiere

Luca Zollo Contrabbasso e Basso elettrico

Anselmo Luisi Batteria e percussioni

Featuring Linda Paganelli Voce

 

Prezzo Door 27,00

Per una serata speciale, abbina anche la cena al ristorante

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Everything but jazz: again!

E’ possibile coniugare Ravel con Sonny & Cher o Michael Jackson con Gershwin? Forse no, ma la BJBU-Bocconi Jazz Business Unit ci riprova e torna a grande richiesta sul palco del Blue Note per riproporre questa sua nuova scommessa musicale. Nella forma privilegiata dalla Jazz Band ufficiale della blasonata università milanese, la suite, si susseguono brani rock e pop degli anni ’60, ’70, ’80, ’90 e del nuovo millennio, presentati in chiave eclettica: le strutture si dilatano, lasciando spazio a innesti provenienti da tutti i generi musicali, le armonie si complicano o si semplificano a sorpresa, aprendo spazi solistici inconsueti e le immortali melodie confermano ancora una volta la loro inesorabile forza. Ma il jazz proprio non c’entra? E’ legittimo avere più di un ragionevole dubbio, visto che Miles Davis si insinua nei Deep Purple e Gil Evans nei Led Zeppelin. Progetto irriverente? Assolutamente no: per una band notoriamente  “seria” ma non “seriosa” questo vuol essere solo puro divertimento.

Immagine anteprima YouTube

Acquista i biglietti per i tuoi spettacoli preferiti

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Seguici

per rimanere aggiornato e godere delle opportunità che ti riserviamo

A Night in Blue... #BlueNoteOff a Villa Necchi Campiglio per #SereFAI d’estate! Ultima serata. Sul palco il Quartetto @archimia! Gallery: facebook.com/2492541… pic.twitter.com/soF6…

Circa 4 giorni fa dal Twitter di Blue Note Milano via Twitter for iPhone