X

Registrazione

Per acquistare online i biglietti, gli abbonamenti, i prodotti Blue Note ed accedere ai privilegi riservati ai soci, è necessario registrarsi. Inserisci semplicemente nome cognome ed indirizzo email e Registrati: al termine ti verrà inviata una email contenente un link per confermare l'iscrizione all’indirizzo di posta elettronica che indicherai. Dopo aver ciccato sul link di conferma, riceverai una seconda email contenente username e password. Dopo aver confermato la tua registrazione e ricevuto la mail con username e password, potrai effettuare l’accesso.

Collegati facilmente con Facebook, oppure
se sei registrato,

Dati di accesso
Newsletter La newsletter settimanale contiene notizie ed offerte sulla programmazione e sulle principali iniziative di Blue Note Milano
Privacy e Condizioni Generali Nel procedere, confermo, a tutti gli effetti di legge, di aver letto attentamente le Condizioni Generali di averle accettate, nonché di aver attentamente preso visione della informativa ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), Privacy

2017 aprile 26 mercoledì ore21.00
Spyro Gyra 26/04/2017 21.00

Spyro Gyra

Jay Beckenstein sax
Scott Ambush basso
Tom Schuman tastiere
Julio Fernandez chitarra
Lee Pearson batteria

Prezzo Door 43,00

Per una serata speciale, abbina anche la cena al ristorante

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Con oltre 10 milioni di album venduti e appena oltrepassati i 40 anni di attività, gli Spyro Gyra sono una band da record nel panorama della fusion. Fondata alla metà degli anni ’70 a Buffalo, la formazione è ancora guidata dal suo fondatore, l’altoista Jay Beckenstein.

Gli Spyro Gyra possono permettersi il lusso di attingere da un repertorio sconfinato, con una trentina di album all’attivo. Classe 1951, Beckenstein ha condiviso la direzione della band (il cui nome deriva dal nome di un’alga) con il pianista Jeremy Wall fino alla fine degli anni ’80. In seguito, pur fra molti cambi di formazione, ha saputo mantenere la coerenza di uno stile che amalgama elementi rhythm’n’blues ed etnici, pur lasciando spazio a improvvisazioni di matrice jazzistica: un jazz-fusion elettrico con influenze caraibiche. Uno dei dischi più celebri, proprio perché esemplifica al meglio le prerogative della band, resta «Access All Areas», registrato dal vivo in Florida nel 1983, con classici del repertorio come «Shaker Song» e «Morning Dance».

http://www.spyrogyra.com/

Immagine anteprima YouTube

Acquista i biglietti per i tuoi spettacoli preferiti

Acquista telefonicamente

dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Seguici

per rimanere aggiornato e godere delle opportunità che ti riserviamo

"Music is not an occupation or profession, it's a compulsion." Duke Ellington #HappySunday #jazz youtube.com/watch?v=…

Circa 2 settimane fa dal Twitter di Blue Note Milano via Twitter Ads